Arenaria

Arenaria

voci, suoni e atmosfere dal Golfo di Palermo

voce, flauti arcaici, violino elettrico, Chapman stick, laptop, batteria e percussioni

 

L’ensemble ARENARIA nasce nel 2009 a seguito dell’omonima pubblicazione di Mario Crispi, che, sviluppando il progetto in chiave di formazione musicale autonoma ne ha incentrato la poetica musicale in stretta relazione con il concetto di “sedimentazione”, di interazione con altri linguaggi musicali, con culture di altri popoli e di altre etnie ma basando la propria centralità mediterranea scaturita dalla propria provenienza geografica: la Sicilia.
Arenaria infatti costruisce paesaggi musicali che si dipanano tra evocazione e narrazione e ne definisce le dimensioni sonore, avvalendosi delle capacità espressive dei musicisti che lo compongono e che condividono reciprocamente i rispettivi percorsi musicali.

“Arenaria”, pur essendo un gruppo aperto (ovvero che alterna organici variabili), è formato da Mario Crispi, direttore ed ideatore del progetto, alla voce, agli strumenti a fiato arcaici ed etnici e al laptop, da Enzo Rao al violino elettrico, grande musicista di raffinato gusto e profondo conoscitore delle musiche dei popoli del Mediterraneo, Maurizio Curcio allo Chapman stick, laptop e pianoforte, musicista sensibile e poliedrico, Carmelo Graceffa, raffinato musicista e cultore della batteria e delle percussioni del mondo. In particolari eventi sono coinvolti anche Massimo Laguardia, energico suonatore di tamburi a cornice del Sud Italia (tammorre e tamburelli) e Giuseppe Lomeo, alle chitarre filtrate, Said Benmsafer, maestro di oud marocchino, Giovanni Lo Cascio, come percussionista e batterista (che si alterna a Carmelo Graceffa).

Il concerto è spesso accompagnato da immagini, video e riprese dal vivo elaborate da Cinzia Garofalo che interagisce in tempo reale con la musica esaltandola con foto, filmati ed effetti visivi, e contribuendo a costruire atmosfere evocative.

Sia il progetto musicale che il concerto dal vivo ha ottenuto riconoscimenti e riscontri da pubblico e critica. L’ensemble ha già partecipato ad importanti festival italiani come Paesaggi di Suoni (2009), September Concert in Rome (2007) e realizzato concerti in luoghi prestigiosi come l’Auditorium Parco della Musica di Roma (2010), il MIM di Palermo (2009), ed è stato ospite all’edizione 2011 del Premio De Andrè a Roma e al 56° Festival Internazionale del folklore ad Agrigento. Sempre nel 2011, con il progetto R.A.M. (Risonanze Arcaiche Mediterranee) Arenaria è stato affiancato dall’orchestra d’archi GliArchiEnsemble, con cui è stata realizzata l’anteprima del Festival internazionale di arte, poesia e cultura “Poiesis” a Fabriano e la partecipazione al festival “Circuito del Mito” in Sicilia, nel 2012 l’ensemble ha inaugurato la mostra “Islam in Sicilia: un giardino tra due civiltà” presso il Museo delle Trame Mediterranee di Gibellina, mentre nel 2016 ha suonato in occasione della manifestazione internazionale Palermo For Peace 2016 – Teatro di Verdura.

Nel 2018 è prevista la pubblicazione di MAEREAM, il primo CD della formazione.

 

Descrizione

recensioni
discografia

Documenti

Video
audio
Foto

info & bio
(ITA pdfENG pdf)

Technical form
(ITA pdf  – ENG pdf)

link

website
myspace

youtube
facebook